mercoledì 4 gennaio 2012

La specializzazione di graphic designer: costretto un passaggio? (1/2)


Hai bisogno di fare scelte in graphic design? Senza dubbio. Ma che? Piccola cronaca in due parti.
Quando si pone la questione della specializzazione...
Ho partecipato più volte in discussioni sulla specializzazione di graphic designer. "Forza di voler fare tutto, non fa nulla a fondo". Il discorso è classico: non può essere esperto in tutto. Primo, perché ci vuole tempo e la pratica. allora, perché il cervello umano è quello che è; Infine, perché anche se è possibile, che avrebbe creduto? Ma come organizzare la sua specializzazione? Bisogno di specializzarsi presto? È solo una questione di scelta tecnica?

Tendenze attuali
Molti analisti dicono che la che nostra società sembra andare verso i modelli di mercato che incoraggia la specializzazione. E questo in tutti i settori. Tra cui grafica. L'era dell'uomo versatile sarebbe caduchi poco a poco in quello di micro-spécialiste.


Molti professionisti si sviluppano nuovi designer per diventare esperti in un dominio specifico. Si dice che essi sono "più negoziabili e occupabili", vale a dire, più "vendibile" facilmente sul mercato del lavoro.


Per i progettisti grafici, questo significherebbe che si devono fare scelte difficili! Diventare specialista del logo senza biglietti da visita. Essere sul bordo dell'HTML5 e i CSS3 senza mai toccare la creazione di un web design. Difficile per l'artista di dimettersi. A meno che...


Ecco il parere di un certo Chris Young, responsabile per l'agenzia C7Design, traduco:
"Lavoriamo con i clienti si aspettano che il loro marchio è costruito e distribuito costantemente attraverso tutte le creazioni grafiche: dalla brochure relazioni annuali tramite il sito web." Tutto questo può essere fatto in modo coerente e con un elevato livello di qualità. "È sufficiente avere le persone giuste e costruire un buon rapporto con il cliente".


Così, il client può aspettare in una certa misura, che il graphic designer offre un ragionevole orizzonte creativo : accompagnando identità grafica, materiale stampato, sito Web, video, animazioni, ecc. Facile, per un'agenzia, ma quando si è da soli?


Specializzazione tecnica: fino a dove e come?
Il livello di specializzazione è una questione di scelta e diequilibrio. La scelta è revocata. E cessazione deve essere saggiamente, di fare le domande giuste. Scegliere, a volte è anche accettare ulteriori argomenti per costruire un'offerta coerente.


Essenziale scegliere regole:

Scegliere aree grafici generali che sono affectionneAu all'interno di queste aree grafiche, decidere che cosa è e che cosa è fatto solitamente funzione di queste scelte, determinare le tecniche ad approfondire, a seguire le tendenze e le precedenti réaliserS' assicurare che queste scelte danno luogo a un'offerta coerente. Non esitate a adattare la sua scelta che l'offerta ha un massimo di valore aggiunto ' garantire che l'offerta soddisfi le esigenze dei clienti che noi target


Le regole essenziali che funziona:

Sospendere il corso su scelte effectuésApprofondir in sua conoscenza e la sua esperienza con queste scelte, senza è la frustrazione del disperserAccepter di renoncementNe non abbiate paura di rifiutare una richiesta che non è nelle scelte che ha fatto


Un Web Designer che fornisce anche un'identità grafica del servizio e la creazione di supporti di stampa può essere visto come un "generalista", un "Hands-on". In inglese, un "Jack di tutti i commerci". Esso sarà essere denunciato dai puristi specializzazione che sostengono che "non può essere tutto questo in un momento". Eppure, il cliente che ha bisogno di un sito Web sarà probabilmente felice di avere la consulenza per la ristrutturazione della sua grafica Charter. E il rapporto di fiducia che installerà la stessa volontà di client tutti soddisfatto anche per ritrovare il contatto con il graphic designer per la realizzazione delle sue carte. Niente disturberà il client perché l'articolazione di queste attività è coerenza.


Specializzazione degli obiettivi: trovare la sua nicchia
La specializzazione non è solo correlata a tecniche o aree grafici. Specializzarsi, esso anche scegliere la sua nicchia, il suo mercato, il bersaglio. Ad esempio, essere esperto di grafica per:
-i lavoratori autonomi e delle piccole imprese
-il campo medico e farmaceutico
-associazioni e istituzioni pubbliche
-progetti di innovazione


Per me, la scelta è fatta in basata a due criteri, fonti delle domande giuste per chiedere.


1 | L'affinità di graphic designer di nicchia
Quali sono le aree che mi interessano? Le persone con cui mi piace il lavoro? Forza non necessario per lavorare in aree che non ci piace, semplicemente perché sono "portatori" o "moda".


2 | L'opportunità per la finestra di progettazione di accedere ad alcuni di questi nicchia
Di cui si compone la mia rubrica? A quali aree mi piace facilmente accedere? Quali conquiste presentato in queste zone è possibile?


Non si limita in vostro definizioni ma coerente soggiorno! Targeting per l'industria farmaceutica e allo stesso tempo, medicina alternativa forse non è molto buona.


 

2 commenti:

  1. Ciao
    Mi chiamo Alice e gestisco una directory Web e un blog. Mi è piaciuto tantissimo il tuo blog! Ho trovato dei post molto interessanti, complimenti! Bel lavoro, per questo mi piacerebbe includere il tuo blog nei miei siti (http://scaricasubitogratis.blogspot.com, e winportal) in modo che i miei utenti possano raggiungere facilmente il tuo sito e così aumentare anche il numero di visite. Per me à sufficiente un collegamento a uno dei miei blog.
    Se sei interessato fammi sapere via e-mail per spedirti il nome del sito e l'URL.
    PD: il mio e-mail è: alice23molteni@gmail.com

    RispondiElimina